REGOLAMENTO

A.S. 2016/’17

1) Ogni allievo che frequenta la Scuola di Musica Artes deve sottoscrivere la tessera associativa per l’accesso alle strutture in cui si svolgono i corsi e ai corsi stessi. Tale Tessera deve essere obbligatoriamente rinnovata all’inizio di ogni anno accademico o comunque al momento dell’iscrizione ad una qualunque delle attività della scuola.

2) Ogni corso base è organizzato in moduli:
– primo modulo, circa da Ottobre a Dicembre, 11 lezioni
– secondo modulo, circa da Gennaio a Marzo, 11 lezioni
– terzo modulo, circa da Aprile a Giugno, 11 lezioni + Saggio e prove.

3)Ciascun iscritto a corsi base della durata di almeno 45 min. settimanali, può frequentare, compreso nella quota, il corso collettivo di teoria, che verrà attivato solo in presenza di almeno 3 partecipanti. Inoltre, ogni allievo ha la possibilità di accedere alle classi di musica d’insieme corrispondendo una quota di frequenza integrativa.

4) In Segreteria è disponibile il prospetto delle quote, l’articolazione esatta dei moduli, il calendario delle festività e delle scadenze e le modalità di pagamento delle quote. Ciascun iscritto è tenuto a farne richiesta e a conservarne una copia.

5) Il pagamento della quota di iscrizione va effettuato al momento dell’iscrizione stessa. Il pagamento della quota di frequenza si effettua entro e non oltre il primo giorno di ciascun modulo, corrispondendo l’intera quota relativa al modulo. Il mancato pagamento delle quote entro i termini stabiliti dal regolamento implica l’esclusione dell’allievo dal corso e l’applicazione di una mora di €50,00 sull’importo da versare. Nel caso in cui quota e mora non vengano saldate entro i termini concessi dalla Segreteria, questa potrà avvalersi della facoltà di avviare il procedimento per il recupero crediti. Inoltre, l’iscrizione al nuovo anno scolastico è subordinata al pagamento di eventuali debiti residui da anni precedenti.

6) Non sono recuperabili le assenze dell’allievo, mentre saranno recuperate le lezioni non effettuate per cause dipendenti dal docente. Al fine di garantire il regolare svolgimento delle lezioni, la Scuola ha facoltà di nominare, in qualsiasi momento dell’anno scolastico, supplenti temporanei o sostituti definitivi dei propri collaboratori.

7) L’eventuale ritiro dai corsi deve essere comunicato tempestivamente in Segreteria. La mancata comunicazione comporta il pagamento della quota corrispondente al modulo in corso.

8) I genitori e comunque i parenti o accompagnatori degli allievi minorenni si obbligano a non lasciare questi ultimi senza sorveglianza prima e dopo l’orario di lezione. In caso di inosservanza di quanto sopra, essi accettano fin da ora di rilevare indenne la Scuola di Musica Artes da qualsivoglia pretesa in ordine a danni eventualmente arrecati dai minori, a sé medesimi o a terzi, nel lasso di tempo sopra indicato.